Chi siamo

Gli albori del progetto…

Presentazione del progetto “La sfida del torchio”

Il 19 Marzo presso il Palazzo Fortunato a Rionero in Vulture, si รจ tenuta la conferenza stampa per illustrare il progetto โ€œLA SFIDA DELTORCHIOโ€ che si terrร  il 22 -23 e 24 settembre 2023.
Ha presentato il progetto (per lโ€™UCD Rionero il VELOCIFERO) il dott. Aldo Cammarota, ideatore dellโ€™evento, coadiuvato da Antonella Petrino, dellโ€™โ€Associazione Culturale Rionero per il Vultureโ€œ, e Fortunata Libutti per la locale โ€œPro-Locoโ€.
Ha portato i suoi saluti il Sindaco di Rionero avv. Mario Di Nitto.
Hanno presenziato alla Conferenza gli Amministratori (Sindaci o loro delegati) dei 22 comuni, dellโ€™area allargata del Vulture, che realizzeranno la โ€œKermesseโ€ autunnale finalizzata alla valorizzazione dellโ€™ingente patrimonio archeologico, storico-culturale, paesaggistico ed enogastronomico e, in definitiva, al lancio un โ€œbrandโ€ territoriale che punti ad una vetrina internazionale cosรฌ come tale patrimonio territoriale merita.

A Rionero 22 Comuni del Vulture-Melfese s’incontrano per realizzare un grande evento, che sia volano disviluppo per i prodotti viti/vinicoli tipici del territorio.

Attraverso lโ€™istituzionalizzazione di una manifestazione annuale, baricentrata su una divertente competizione fra i rappresentanti dei vari Comuni del Vulture, cioรจ la sfida del torchio, finalizzata a: diffondere ed accrescere sul territorio la ยซculturaยป dei processi della filiera vitivinicola divertendo partecipanti e spettatori, coniugando costumi e mezzi del recente passato con metodologie, tecnologie e processi allo stato dellโ€™arte, con uno sguardo alle possibili evoluzioni del settore confrontarsi con realtร  evolute (imprese di successo) ed esperti del settore (es. docenti universitari, centri di ricerca) ai fini del ยซcontagio culturaleยป (innovazioni, studi in corso, possibili evoluzioni, etโ€ฆ) favorire lโ€™innovazione di metodi, tecnologie, processi e prodotti del settore favorire sistemi di alleanze fra gli attori della filiera ai fini della qualitร , dei tempi e dei costi pubblicizzare e promuovere i prodotti viti/vinicoli tipici del Vulture favorire il consolidamento, lโ€™espansione e la competitivitร  delle imprese del settore del Vulture (maggior lavoro e maggior fatturato), facendo leva sulla conoscenza e sulle innovazioni.

I 12 Comuni del ยซVULTUREยป a piรน alta vocazione di coltura, produzione e lavorazione dellโ€™ Aglianico, protagonisti del progetto


Comuni in gara


Comuni Giudici